ONORANZE FUNEBRI ANTONELLI srl

Cenni storici della Sartoria Petruzzelli

Agli  albori del  1900 Rosa Colavito in Petruzzelli, sarta da donna e coadiuvante del marito Vincenzo nel laboratorio di falegnameria, fondò la Sartoria Petruzzelli, in Grumo Appula (Ba) . 

L’azienda familiare progredì con l’avvento della successiva generazione, composta da sette figli (cinque femmine e due maschi).
Il padre Vincenzo, raffinato artigiano che serviva le nobili famiglie grumesi, ebbe l’idea di realizzare una copertura di pregio all’interno ed all’esterno della cassa. La realizzazione fu affidata alle figlie Anna, Chiara, Santa, Maria e Giuseppina.
Il  manufatto in lino e misto lino riscosse l’apprezzamento delle migliori famiglie grumesi, che, oltre ad apprezzarne la pregevole fattura, si vedevano così sollevati dall’imbarazzo che la morte comporta nel momento in cui occorre ricomporre la salma. Era d’uso infatti ricorrere ad un semplice  lenzuolo sul quale veniva adagiato il  corpo esanime

Di quell’ antica tradizione, si conserva ancora oggi l’uso della fibra tessile. I nostri prodotti sono ancora confezionati in  tessuto di lino e misto lino

Il pregio della fibra, il suo alto costo e i costi di lavorazione, inducevano Vincenzo a raccomandare alle figlie un uso parsimonioso della materia prima e, chiaramente, dei tempi di lavorazione, ma le donne di Casa Petruzzelli badarono alla qualità del servizio che il padre doveva offrire, partendo dalla considerazione d’ordine morale, che doveva conferire alla morte una visione meno tragica e povera.
Il ’’ Rivestimento Cassa’’ , realizzato dalle sorelle Petruzzelli, nacque nel 1920, rendendo sfarzosi e distinti  molti  funerali

L’attuale ’’ Rivestimento Cassa’’ è un modello originalissimo, realizzato con tanta cura e dedizione, secondo le antiche regole dell’operato di Anna Petruzzelli .
L’  A.C.A.I. ( Associazione Cristiana Artigiani Italiani) , premiò le sorelle Petruzzelli nel 1965 per l’alto rango raggiunto del loro lavoro, che  conferì onore a Grumo Appula (Ba) loro paese di nascita. 

La tradizione artigiana è stata ereditata da Pino Antonelli, proniopote delle sorelle Petruzzelli, che dalla più tenera età si trovò immerso nell’arte sartoriale e di falegnameria, dando nel corso degli anni il suo valido contributo operativo alle varie attività di cui si è trovato a dover intraprendere e con grande dedizione l’hanno indotto a ricercare nei vecchi ricordi di famiglia un articolo, qual’è il ’’ Il Rivestimento Cassa ’’ , caduto in dissuetudine per il fluire del tempo.
L’attività attualmente prosegue in S.R.L. con le figlie Cinzia e Raffaella.
mod. impero
Sudario

L'azienda oggi

Grazie alla qualificata e riconosciuta professionalità del titolare e di tutto il personale, Antonelli è stata fregiata nel 2009 della onorificenza "Anioc" Mercurio d'Oro, che ha premiato l'operato dell'azienda nell'arco di un secolo di attività.

L'attività prosegue oggi nella forma giuridica S.r.l.,società formata da Giuseppe, Cinzia e Raffaella Antonelli.

Share by: